G7 2017

UIRNet ha garantito, in collaborazione con l’Autorità Portuale di Messina, durante lo svolgimento del G7, misure straordinarie di sicurezza nei diversi punti di accesso alle aree portuali attraverso il Port Community System (PCS) e il Modulo di gestione permessi, il monitoraggio dei transiti ed il controllo dei veicoli in collaborazione con i sistemi della Motorizzazione Civile.

Nello specifico UIRNet:

• ha impiegato alcune funzionalità del sistema MPCS (Modulo di Port Community System della Piattaforma Logistica Nazionale digitale) per soddisfare le esigenze di gestione dei permessi di accesso al Demanio Portuale e di controllo degli accessi;

• ha richiesto l’installazione di ulteriori dispositivi OCR (telecamere per la lettura automatica delle targhe) in grado di registrare i transiti ai varchi;

• ha fornito la possibilità, dalla Sala di Controllo in dotazione all’ Autorità Portuale di Messina,  di visualizzare in tempo reale e su base storica le immagini e le informazioni sui transiti dei veicoli, integrate con quanto presente sui sistemi della MCTC, alle Forze dell’Ordine responsabili della sicurezza del sito;

• ha permesso, attraverso dispositivi portatili, connessi al Sistema MPCS, la verifica della validità di accesso ai varchi per persone e veicoli;

• ha fornito un monitoraggio costante del traffico nell’area di interesse, attraverso un servizio della Piattaforma Logistica Nazionale digitale.